Archivio mensile:luglio 2015

di GRECIA si può anche morire!…

di GRECIA si può anche morire!… 

Insieme ai problemi della Grecia, i media del nostro Paese, con giornali e TV stanno in questi giorni, terrorizzando gli italiani facendo loro credere che il Debito Pubblico di oltre 2.200 miliardi, sia cresciuto a dismisura per colpa loro!….

Omettendo colpevolmente, forse, per non urtare la sensibilità delle banche, di spiegarne le cause e che lo producono.

Il Debito Pubblico è la conseguenza della emissione del denaro e si realizza automaticamente quando una Banca Centrale si sostituisce allo Stato nella emissione del denaro!….

Naturalmente, ciò avviene quando certi politici, collusi col potere finanziario e ad insaputa dei cittadini, creano le condizioni perché lo stato rinunci ad esercitare la propria Sovranità Monetaria, che tra l’altro NON COMPORTEREBBE nessun aumento del proprio DEBITO PUBBLICO e neanche i conseguenti 84 miliardi di Euro l’anno che i contribuenti sarebbero costretti a pagare, a fronte di relativi interessi!…

Nella fattispecie dell’Euro, lo Stato – GETTANDO OGNI ANNO AL VENTO CIRCA 😯 MILIARDI DI EURO! – si approvvigiona e quindi si indebita conseguentemente con le banche – che a loro volta vengono rifornite dalla BCE.

Ciò significa che continuando a rifornirsi dalle banche – e non potendo esercitare la propria Sovranità Monetaria! – lo Stato si ritroverà un Debito Pubblico che continuerà vertiginosamente a crescere e senza soluzione di continuità, fino a quando non sarà stato portato sull’orlo del default e commissariato dai manigoldi della finanza, che ne disporranno a loro piacimento!

Ecco perché l’Italia deve uscire, ed anche di corsa, dall’Euro!…

Con il recupero della propria Sovranità Monetaria, infatti, l’Italia potrà finalmente recuperare la sua autonomia – non più sotto tutela da truffatori stranieri! – e decidere autonomamente il suo destino in un ritrovato benessere e le con tutte le garanzie sociali,  libera di attuare  il sistema economico più consono per rimettersi in carreggiata, abbandonando il criminale e demenziale PAREGGIO DI BILANCIO e votarsi come le grandi nazioni più progredite al keynesiano “deficit net worth”, DEFICIT DI BILANCIO, indispensabile per uscire dall’emergenza.

NON POTENDO ATTUARE NELLA CIVILISSIMA EUROPA LE TECNICHE SPERIMENTATE IN AFRICA E NEGLI ALTRI PAESI DEL TERZO MONDO DAI KILLER ECONOMICI:

SI SONO INVENTATI L’UNIONE EUROPEA PER PAPPARSI CON UN SOLO BOCCONE I 26 PAESI CHE LO COMPONGONO, DATO CHE GERMANIA E REGNO UNITO SI CHIAMERANNO FUORI!…..